PRENOTA SUBITO

COMPILA IL FORM

AMOR VACUI

DOMANI MI ALZO PRESTO

IN SCENA SABATO 23 NOVEMBRE alle ore 21:00

scrittura condivisa di Lorenzo Maragoni, Andrea Bellacicco, Eleonora Panizzo, Andrea Tonin, Michele Ruol
regia di Lorenzo Maragoni
con Andrea Bellacicco, Lorenzo Maragoni, Eleonora Panizzo

Menzione Speciale al Premio Giovani Realtà del Teatro 2015 Accademia Nico Pepe

Domani mi alzo presto è una promessa da fare ogni sera e da disattendere ogni mattina. È una commedia. Dura un’ora. Come tre episodi di Friends. Come un episodio e mezzo di Breaking Bad. Come trecentoventi sigle di LOST. Domani mi alzo presto. Tra il dire e il fare c’è il procrastinare.

Domani mi alzo presto e mi metto a studiare per l’esame. E finisco quel progetto che devo scrivere da settimane. E mi iscrivo in palestra. E attacco l’etichetta con il mio nome sul campanello di casa. Tutte le cose che vorrei fare. Tutte le cose che non ho mai tempo di fare. Do- mani mi alzo presto, e faccio una lista di cose da fare. È lunedì mattina. È una settimana decisiva per le scelte di vita di tre giovani adulti che condividono lo stesso appartamento. Eppure, sembrano impegnati a fare una sola cosa: procrastinare. Rimandare a domani. Passare giorni e notti a guardare infinite serie TV. Sempre meglio che affrontare il mondo reale. Domani mi alzo presto è una promessa da fare ogni sera e da disattendere ogni mattina. È una commedia. Dura un’ora. Come tre episodi di Friends. Come un episodio e mezzo di Breaking Bad. Come trecentoventi sigle di LOST. Domani mi alzo presto. Tra il dire e il fare c’è il procrastinare.

Amor Vacui è una compagnia indipendente under 35 con base a Padova. Produce spettacoli originali attraverso una di scrittura di scena in cui sono contemporanei drammaturgia, regia e lavoro degli attori. Tra le produzioni della compagnia This is the only level (2012), Domani mi alzo presto (2016) e Intimità (2018). Tra i progetti speciali le tre stagioni da quattro episodi l’una della serie teatrale Universerìe, prodotta dal Teatro Stabile del Veneto (2016- 18), e il progetto site specific Nella valle delle terrazze sospese, prodotto da Bassano OperaEstate Festival (2017). La compagnia ha vinto il Premio Off #3 del Teatro Stabile del Veneto (2012), il Premio del pubblico al CrashTestFestival (2015), ed è stata finalista al Premio ArgotOff di Roma (2012), al Festival della Resistenza di Gattatico (2013), e al Festival Direction Under 30 del Teatro Sociale di Gualtieri (2014) con This is the only level; ha ricevuto una menzione speciale al Premio Giovani Realtà del Teatro dell’Accademia Nico Pepe di Udine (2015) per Domani mi alzo presto e ha ricevuto una menzione speciale al Premio Scenario (2017) per Intimità.