Loading...

per chiedere informazioni, per iscriverti o per qualsiasi necessità

MANDACI UNA MAIL

Presentazione laboratori e seminari teatrali:

giovedì 4 ottobre ore 21 Teatro Comunale di Fontanellato.

PASSE-PARTOUT

Laboratorio teatrale di base condotto da Elisa Bortolin

Il laboratorio teatrale di base è da considerarsi come uno spazio e come un tempo di ricerca e di scoperta. Si scopre il corpo, si scoprono le emozioni, si scoprono i pensieri: il proprio corpo, le proprie emozioni, i propri pensieri. Spesso così taciuti da essere segreti anche a noi stessi.
Queste scoperte, nello spazio teatrale, fanno sì che movimenti, emozioni e pensieri diventino materiale scenico con cui giocare: con noi stessi o con il gruppo, senza la paura di un giudizio.
Il laboratorio base è dunque il passe-partout tramite cui si accede ad un momento di autentico ascolto: di sé e dell’altro.
Il lavoro sarà un percorso di autoapprendimento, che permetterà lo sviluppo delle proprie potenzialità e la scoperta delle risorse creative nella composizione artistica, individuale e collettiva, in un flusso continuo di gesti, parole, suoni e vibrazioni, dove il corpo e la voce saranno i principali strumenti da portare in scena.

Alla conclusione di ogni atto ci sarà una presentazione pubblica del lavoro svolto.
Il laboratorio non è finalizzato alla messa in scena di uno spettacolo

Inizio 29 ottobre
Termine 17 febbraio
Orario: 20-22
Luogo: Teatro Comunale di Fontanellato

Per info e iscrizioni chiamare al 3452353377 o scrivere a info.progettieteatro@gmail.com

DUE ATTI PER QUATTRO STAGIONI

Laboratorio teatrale e di movimento coreografico sulle Quattro stagioni di Vivaldi.
Condotto da Carlo Ferrari e Sandra Soncini

Il laboratorio, rivolto a coloro che abbiano già avuto esperienze teatrali e di danza, analizzerà i temi dell’autunno, dell’inverno, della primavera e dell’estate, partendo dall’ascolto delle Quattro stagioni di Vivaldi. Il lavoro sarà caratterizzato dalle sensazioni e percezioni individuali analizzate nelle varie caratteristiche delle stagioni, riassunte poi in momenti di improvvisazione e di scrittura creativa. Lo sviluppo del lavoro teatrale sarà sempre rapportato alla musica, punto di riferimento per impostare la parte di movimento coreografico inteso come utilizzo dello spazio, uso e percezione della propria gestualità corporea.

Il laboratorio sarà diviso in due atti distinti:
primo) L’autunno e l’inverno – periodo di lavoro ottobre/dicembre
secondo) La primavera e l’estate – periodo di lavoro febbraio/aprile

Alla conclusione di ogni atto ci sarà una presentazione pubblica del lavoro svolto.
Il laboratorio non è finalizzato alla messa in scena di uno spettacolo

Primo atto: autunno / inverno
Inizio 16 ottobre
Termine 16 dicembre
Orario: 20-22
Giorno: martedì
Luogo: Teatro Comunale di Fontanellato

Secondo atto: primavera / estate
Inizio 29 gennaio
Termine 29 marzo
Orario: 20-22
Giorno:martedì
Luogo: Teatro Comunale di Fontanellato

Per info e iscrizioni chiamare al 3452353377 o scrivere a info.progettieteatro@gmail.com

I SEMINARI TEATRALI DI L.O.F.T

Libera Organizzazione Forme Teatrali in collaborazione con Progetti&Teatro e il Teatro Comunale di Fontanellato

I seminari teatrali proposti sono intensivi e cercano di esplorare al meglio le potenzialità creative di ognuno, attraverso un lavoro che spazia dalla voce, al corpo, dall’improvvisazione, al testo. Un’immersione totale, un incontro con gli altri, una riflessione…

un tempo necessario per conoscersi meglio.

Domenica 11 novembre 2018
dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 19

IL CORPO SCENICO

Seminario intensivo a cura di Elisa Cuppini

Nasciamo con un corpo che cresce con noi.

Anno dopo anno il corpo che cambia, si trasforma, diventa “grande” è ormai una consuetudine, un automatismo che non aiuta la scoperta di nuove possibilità nella sua evoluzione.

Il seminario mette il corpo in scena e lo rende protagonista.

Attraverso una prima parte di riscaldamento e una seconda più creativa, si cercherà di trasformare un corpo d’abitudine in un consapevole strumento di scena.

prenotazioni entro martedì 30 ottobre (posti limitati)


Domenica 13 gennaio 2019
dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 19

PICCOLA GIOIOSA FESTA

Seminario di Espressione Teatrale e Poesia
condotto da Adriano Engelbrecht

Piccola Gioiosa Festa é un tuffo nel Teatro, nella Poesia, nella Danza. È una festa del cuore, un augurio di buon inizio, l’auspicio di un anno fecondo nel segno della bellezza.

Piccola Gioiosa Festa chiama attorno a sè tutte le persone che vogliono trascorrere un giorno nel segno di un’esperienza artistica intensa e profonda e condividerla in un momento finale collettivo, rituale e festoso.

Il seminario è rivolto a tutti, grandi e piccoli, anche senza esperienze teatrali, e approfondisce la relazione espressiva tra gesto, azione e parola nella drammaturgia contemporanea attraverso una propria elaborazione teatrale.

prenotazioni entro lunedì 31 dicembre (posti limitati)


Sabato 2 febbraio e Domenica 3 febbraio 2019
dalle ore 15 alle ore 19

RISONANZE

Della voce e del corpo.
Seminario intensivo a cura di Sandra Soncini

La voce rappresenta la nostra essenza ed è il veicolo privilegiato che ci consente di entrare in relazione con gli altri. Attraverso il respiro; soffio vitale che anima il nostro corpo. Il lavoro si propone di approfondire l’uso della voce e il movimento del corpo attraverso tecniche vocali e l’indagine delle potenzialità fisiche del corpo. L’intento non è quello di rincorrere abilità fisica e vocale o il virtuosismo, ma la connessione profonda con l’energia del corpo e della voce, investigando il proprio strumento corpo/voce.

La voce abita nel silenzio del corpo; lì percepisce stimoli ed emozioni; lì sta pronta per consentire al respiro di farsi fonema e di nascere nella parola”
(G. Birengan).

prenotazioni entro domenica 20 gennaio (posti limitati)


Domenica 31 marzo 2019
dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 19

AUTOBIOGRAFIA DI UNA MASCHERA

condotto da Francesca Grisenti

Percorso semiserio sulla consapevolezza di sé.
Su quello che sono, quello che ero e quello che vorrei essere.

Il seminario teatrale, mirerà a sviluppare il tema della consapevolezza di sé, del proprio corpo, delle proprie emozioni a partire dal vissuto (più o meno reale più o meno inventato) di ciascun partecipante.

Con leggerezza e ironia si partirà dalla presentazione autobiografica di ciascuno per arrivare poi, attraverso un percorso di gioco e improvvisazione, a incontrare prima un proprio originale personaggio, e poi anche “più personaggi”, “più maschere”: quelle che siamo costretti ad indossare a seconda delle situazioni nella nostra vita quotidiana, presente o passata. Maschere reali, o maschere antiche, maschere desiderate, o maschere odiate. Maschere abituali o maschere sorpresa-sconosciute nate da un incontro o da una situazione nuova, straordianaria…

prenotazioni entro sabato 16 marzo (posti limitati)


Domenica 28 aprile 2019
dalle ore 9.30 alle ore 13.30 e dalle ore 15 alle ore 19

AGIRE IL MONOLOGO

Seminario intensivo condotto da Savino Paparella

Il monologo, come dice la parola stessa è l’attore che parla da solo in relazione ad un pubblico.
Ma quale relazione ha con i vari personaggi, luoghi, contesti?
E come può agire e trovare una linea d’azione, che possa creare quella moltitudine di situazioni per catturare lo spettatore?
Con il laboratorio si ricercheranno quelle azioni evocative che possono incarnarsi nel racconto e portarci via dal palcoscenico.
Il laboratorio si dividerà in tre fasi:
comprensione del testo
individuazione dei luoghi dove si svolge il testo
ricerca di azioni evocative

prenotazioni entro lunedì 15 aprile (posti limitati)


Sabato 25 e Domenica 26 maggio 2019
dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 e alle ore 19

Antigone. In nome dell’amore.

Seminario intensivo condotto da Franca Tragni

Quali sacrifici siamo disposti a fare, in nome dell’amore?
Parole e azioni dalll’Antigone di Sofocle, Anouilh, Brecht, Yourcenar.

prenotazioni entro sabato 11 maggio (posti limitati)

Per info e iscrizioni chiamare al 3452353377 o scrivere a info.progettieteatro@gmail.com